In nuova caledonia

Nel documentario di 25′ intitolato “La Grande Terra”, Gianfranco Bernabei e Paolo Orsina illustrano la Nuova Caledonia, isola di eccezionali bellezze m1turali e di grande interesse etnologico e storico.

Image

in nuova Caledonia


Terza isola del Pacifico meridionale per estensione dopo la Nuova Guinea e la Nuova Zelanda, la Nuova Caledonia rappresenta una realtà poco conosciuta in Italia ed il documentario la descrive attraverso immagini che ne mettono in rilievo la particolarità principale: la diversità.
In un continuo “cambio di panorama” si passa dagli allevamenti di bestiame della pianura, alle foreste pluviali delle montagne, alle coste orientali fitte di palme e di bouganville, alle miniere e alle fabbriche di nikel che inseriscono la Nuova Caledonia nel cuore dell’economia mondiale.
Specchio di questa complessità è Noumea, definita la “Parigi del sud”, capitale multietnica in cui i francesi e i kanak, originari abitanti dell’arcipelago neo-caledoniano, dopo duri confronti secolari hanno trovato
intese che garantiscono all’isola un sempre maggiore sviluppo.

 

La grande Laguna, secondo documentario di 25 minuti di Gianfranco Bernabei e Paolo Orsina sulla Nuova Caledonia, illustra la laguna che circonda l’isola maggiore, creata dalla barriera corallina che è una delle meraviglie del pianeta per estensione, ricchezza di madrepore, biodiversità
e integrità ecologica .
Il mondo delle mangrovie che bordano le coste, l’industria dell’ acquacoltura, le immagini di grandi fiumi si alternano ai panorami sottomarini della laguna e dei reef oceanici filmati dalla troupe della G.B.
L’esplorazione di grotte e di paesaggi nella barriera, le immersioni in un mondo colorato che le autorità caledoniane proteggono con norme molto rigide, le illustrazioni di sistemi di vita diversi, portano a casa nostra scenari lontani, non visti con occhio turistico ma con la curiosità di scoprire com’è l’altra parte del mondo.

Le isole della nuova Caledonia


L’Isola dei Pini e l’atollo di Ouvéa, nell’arcipelago della Nuova Caledonia, sono considerate tra le terre più belle dell’Oceano Pacifico.
Il documentario di 25 minuti di Gianfranco Bernabei e Paolo Orsina ad esse dedicato ed intitolato Le isole della Nuova Caledonia conferma questa affermazione e dedica allo splendore dei mari del sud immagini indimenticabili.
Nel quadro però, di una storia, di una economia e di una politica ecologica strettamente legate alla loro posizione geografica e allo sviluppo del pacifico meridionale.
Entrambe le isole – facenti parte della Francia ma con uno statuto speciale – sono riserva naturale e autoctona, amministrate dai melanesiani.
Dopo vicende storiche molto travagliate, oggi la vita vi scorre tranquilla e la pressione turistica, sempre molto forte nei luoghi meravigliosi, è frenata sia dalle norme per la tutela della natura sia, soprattutto, dal carattere dei nativi, sui quali il modo di vita “moderno” ha poca presa.


Sir Richard Burton

RICHIEDI INFORMAZIONI

Contattaci per ricevere informazioni sui diritti di utilizzo.